giovedì 9 febbraio 2012

GeMeLliAdI

Noi madri di gemelli siamo esperte in varie specialità olimpiche, un allenamento naturale ci viene proposto dalla convivenza con le creature già dal primo vagito.
Motivo principale: coloro fanno tutto in contemporanea!

PARTO: per chi ha la fortuna di vivere..meglio sopravvivere ad un parto naturale
getto del peso mono o bi-placentare...su  gentile sollecitazione di esterni, si raddoppiano le spinte e si lanciano a forza 7 fuori dal proprio corpo piccoli pesi seguiti da perlopiù doppia dose placentare:
NON è fattibile effettuare la seconda spinta il giorno dopo..lo dico perchè avevo fatto richiesta a momento debito e subii netto rifiuto.

PRIME PAPPE:
lancio e raccolta del cibo: tentacolare e rapida somministrazione di cucchiai di cibo e raccolta dello stesso che in forma liquida tende a spargersi ogni dove, velocità= spazio/ tempo, si consiglia per essere vincenti in questa disciplina spazi esigui (bene il box doccia) e mani veloci.

NANNE:
salto agli ostacoli e velocità: due discipline in una --> se si addormentano, tendono a NON farlo in contemporanea, il vagito dell'una turba il sonno dell'altra...necessaria corsa velocerrima per infilare ciuccio e abbassare volume vagito, prima che i vagiti raddoppino come per standard. Gli ostacoli sono presenti naturalmente.

CACCHE:
lancio del pannolino; cambiare l'infanta 1 che cagò, rapidamente e lanciare il pannolino tossico in zona franca, per evitare che la sorella si strozzi nel suo pianto catarrale di abbandono.

PRIMI PARCHETTI:
corsa campestre:
ricerca e recupero rapido del bambino traballante che in assenza di prese per la corrente, si cimenta con la corrente del piccolo fiumiciattolo minchione che chi cazz l'ha mess al parchett..mentre l'altro cerca di decapitarsi con l'altalena.

SUL SEGGIOLONE:
triplo salto da fermo
ricettazione contemporaena di oggetti di vario tipo, anche contundenti, lanciati con gaudio e tripudio da seggioloni a distanza ravvicinata.

Più GRANDI:
lancio del disco e/o martello...in fase acuta di capriccio..non servono delucidazioni in merito.

Scoperta ieri sera:
Alla consegna della Pagella:
Gara di Bipolarità: capacità di presentare una doppia faccia della stessa medaglia in contemporanea, incazzarsi e lodare allo stesso tempo.

Gli studiosi allertano che l'esagerata pratica della suddetta pratica olimpica può causare problemi gravi all'apparato neuro-vegetativo del tipo ce nn si a ù l padnanza dll prp prsna.........


8 commenti:

  1. Io fossi in te farei un altro figlio!!!! Ah ah ah...sei fortissima Scleros, leggerti è un vero piacere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che cavolo stai dicendo willis..ehm mammola?

      Elimina
  2. menomale ho fatto un figliolo solo...per ora...mi basta e avanza!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah tranquilla..si sopravvv..............;-))))

      Elimina
  3. Penso che mi fermerò a due...non si sa mai che al terzo giro mi vengano due gemelli! Ahaha sei proprio forte, bello il nuovo Neandertal!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah,,penso la stessa cosa!!! :-P

      Elimina
  4. Ho capito bene... parto naturale??? Coi gemelli?!?!?!? E come si fa a sopravvivere a un dolore così... in duplice copia??!

    RispondiElimina
  5. tranquilla..c'è il barbatrucco...sono 2, ma sono più piccoli ed il secondo ha la strada spianata ;-)

    RispondiElimina

Se non commenti.. te meno!